• Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo
    Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo

    Il nuovo tributo di bonifica

    Maggiori info
  • la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    Maggiori info
  • EMERGENZA PIOGGIA?
    EMERGENZA PIOGGIA?

    I consorzi di bonifica ci sono!

    Maggiori info
  • Agricoltura e bonifica
    Agricoltura e bonifica

    I Consorzi da sempre a fianco degli agricoltori

    Maggiori info
  • la cura dei corsi d'acqua
    la cura dei corsi d'acqua

    un lavoro costante per la sicurezza idraulica

    Maggiori info
  • Amici della natura
    Amici della natura

    i consorzi di bonifica a difesa dell'ambiente

    Maggiori info

bonifica okE’ stata inaugurata oggi all’Accademia dei Georgofili la mostra "Le sistemazioni idraulico-agrarie per la regimazione dell’Arno", dedicata alle sistemazioni idrauliche-agrarie e al loro riflesso in agricoltura, realizzata in occasione del 50° anniversario dell’Alluvione a Firenze e in collaborazione con Anbi Toscana, l’associazione che riunisce i Consorzi di Bonifica della regione.

L’esposizione ospita una sezione dedicata alle conseguenze dell’Alluvione del 1966 all’Accademia dei Georgofili, con testi e materiali danneggiati dalle acque. E ancora, testi e trattati del Settecento e dell’Ottocento, su come prevenire il dissesto idrogeologico in agricoltura. Infine, testi tematici sull’attività dei Consorzi di Bonifica per il presidio idrogeologico e una piccola raccolta di foto e testimonianze delle alluvioni in Toscana, con particolare attenzione a quelle “minori”, ovvero che hanno avuto meno risalto pubblico ma che hanno segnato in modo ugualmente profondo le terre e le popolazioni colpite.

Fino al 20 dicembre 2016. Orario di apertura: lunedì-venerdì 15-18.

Ingresso libero.

Credits