• Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo
    Più si cura l'acqua, più sicuri tutti. Con il tuo contributo

    Il nuovo tributo di bonifica

    Maggiori info
  • la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    la Toscana dei fiumi e dell'ambiente
    Maggiori info
  • EMERGENZA PIOGGIA?
    EMERGENZA PIOGGIA?

    I consorzi di bonifica ci sono!

    Maggiori info
  • Agricoltura e bonifica
    Agricoltura e bonifica

    I Consorzi da sempre a fianco degli agricoltori

    Maggiori info
  • la cura dei corsi d'acqua
    la cura dei corsi d'acqua

    un lavoro costante per la sicurezza idraulica

    Maggiori info
  • Amici della natura
    Amici della natura

    i consorzi di bonifica a difesa dell'ambiente

    Maggiori info

bellacchiortelligiglio.png

Isola del Giglio, 10 ottobre 2018 - Sopralluogo sui cantieri a Isola del Giglio, dove è in corso la consueta pulizia dei fossi, prevista dal piano delle attività del Consorzio Bonifica 6 Toscana Sud sul reticolo idraulico di competenza. E' stato direttamente il presidente del Consorzio, Fabio Bellacchi, accompagnato dal sindaco del Giglio, Sergio Ortelli (nella foto insieme), a visionare i lavori di manutenzione ordinaria che, ormai da 9 anni vengono replicati nei mesi di giugno e di ottobre.

Una collaborazione importante, quella tra l'ente consortile e l'amministrazione di Isola del Giglio, tesa a prevenire i fenomeni idrogeologici che, talvolta in passato, in occasione di forti precipitazioni, hanno provocato seri danni, soprattutto nella zona del Campese. Il più pericoloso, rimane il Fosso della Botte (nella foto l'intervento in corso), per il quale è pronto un progetto per ridurne il rischio idraulico. Soddisfazione ovviamente, è stata espressa sia dal sindaco, Ortelli, che dal presidente del Consorzio, Bellacchi.

Credits